E-learning Blog

Verifica della presenza obbligatoria

Verifica della presenza obbligatoria. Le novità di Teleskill Live

Pubblicato da Teleskill Italia | 09/Feb/2023

La verifica della presenza obbligatoria serve a confermare la presenza del partecipante durante tutto l’arco del tempo dell’evento formativo. Per questo Teleskill Live ha introdotto uno strumento innovativo, semplicissimo da usare.

Nel 2023 sono attesi, e in parte sono già in atto, alcuni cambiamenti nel settore della formazione professionale obbligatoria, ma anche in quello della formazione accreditata e finanziata. Dopo la pandemia si assiste a un ritorno delle aule in presenza, ma sono ancora moltissimi gli Enti che preferiscono o consentono anche la formazione online, con tutti i suoi innumerevoli vantaggi, a patto che vengano rispettati i requisiti tecnici e metodologici richiesti dai diversi settori.

Teleskill Live. Conforme ai regolamenti e adattabile ai cambi di regolamento

Teleskill Live è il software per webinar e videoconferenze con oltre 15 anni di storia di successo, sempre aggiornato nelle funzionalità e conforme ai regolamenti obbligatori nei diversi ambiti della formazione accreditata e finanziata (Ordini Professionali, Salute e Sicurezza, Ivass, Anpal, Fondi interprofessionali, ECM).

Con Teleskill Live puoi soddisfare tutti i requisiti attivando o disattivando le funzioni dedicate a quel particolare tipo di formazione e contare su un team di sviluppatori italiani sempre disponibili ad adattare il software alle nuove normative.

Verifica della presenza obbligatoria. I vantaggi di Teleskill Live

La verifica della presenza è obbligatoria nella maggior parte dei settori formativi. Il fine è stabilire che il partecipante ha seguito tutto il webinar, senza assentarsi. In passato si sono utilizzati alcuni metodi che oggi risultano un po’ sorpassati: ad esempio la registrazione del webinar con tutti i partecipanti presenti in video è stata ritenuta sufficiente. Un altro metodo è affidare questa verifica ai formatori, ad esempio sotto forma di domanda specifica, o manualmente, con la distribuzione della domanda a tutti partecipanti.

In Teleskill Live la verifica della presenza obbligatoria è automatizzata.

Cosa significa? Vuol dire che tale verifica è affidata a un pop-up randomico e automatizzato. Quando il pop up appare il partecipante deve cliccarlo, e questo dimostra che è presente all’evento formativo.

Il formatore può gestire il pop up di verifica come preferisce; può scegliere quante verifiche devono partire per ogni intervallo di tempo durante il corso o se farle partire in modo casuale o meno. E anche quando far durare la singola verifica.

Con un grande vantaggio in più. Teleskill Live offre molte informazioni aggiuntive. Calcola, ad esempio, il numero di verifiche superate sul numero di verifiche totali impostate.

Registra, quindi, la percentuale di verifiche andate a buon fine. Questo dato, insieme a tutti gli altri dati (questionari e tempo di partecipazione) confluisce automaticamente in una piattaforma e-learning integrata, generando, senza alcun intervento manuale di data entry, il completamento dell’attività formativa secondo i parametri impostati.

pop up di verifica teleskill live

Teleskill Live ha caratteristiche specifiche per progetti di formazione online obbligatoria e finanziata

Quando si parla di formazione professionale occorre tenere presente che un software webinar con caratteristiche create appositamente è molto differente da una soluzione generica. La sua peculiarità di ambiente di apprendimento è, infatti, integrata con tutte le opportunità che permettano la verifica della formazione erogata e il successivo rilascio dei crediti formativi. Da questo punto di vista pochissimi software webinar hanno il corredo di funzionalità che è possibile trovare in  Teleskill Live e che lo rendono ideale per  webinar, ma anche per eventi online con scenari virtuali e aule estese (ibride).

Abbiamo già citato la verifica della presenza dell’utente con pop-up randomico e automatizzato.

Ma Teleskill Live è completo in ogni aspetto che preveda sincronicità, interattività, tracciabilità:

  • Tracciamento dei tempi di partecipazione effettiva e delle verifiche della presenza superate
  • Questionari in diretta, anche a tempo, con il tracciamento delle risposte corrette/errate fornite
  • Chat, domande al relatore, alzata di mano e possibilità di verificare a video la presenza dei partecipanti
  • Emissione automatica dell’attestato al raggiungimento degli obiettivi formativi
  • Generazione della reportistica in linea con i formati richiesti dagli enti di formazione finanziata e obbligatoria
  • Registrazioni in MP4 e in formato SCORM pronte all’uso
  • Possibilità di integrazione bidirezionale con i  portali e relativa automatizzazione dei completamenti.

Come si vede da questo elenco la verifica della presenza obbligatoria è un asset importante di Teleskill Live, ma è accompagnato da molte altre funzionalità che lo hanno connotato come uno dei software webinar più popolari nei diversi settori.

Alla sua duttilità, flessibilità e adattabilità concorre anche il team di Teleskill Training Angel. Si tratta di una squadra di specialisti e-learning, assistita da sviluppatori, che si occupano del progetto formativo, in ogni fase. Esperti che si pongono al fianco del cliente per supportarlo in tutti i progetti e-learning (dalla scelta del format del webinar alla creazione del contenuto on demand).

Un consulente Training Angel, quindi, si occupa di assistere i formatori nel piano didattico, nella creazione dei contenuti, nell’adattare il software ai regolamenti che cambiano, nella gestione dell’evento formativo, nella reportistica e tanto altro ancora. Un aiuto prezioso che, negli anni, ha reso Teleskill live il software numero uno per la formazione obbligatoria e accreditata.

Contattaci


ATTENZIONE: iniziativa rivolta alle sole aziende
Presto il consenso al trattamento dei dati per finalità di informazione commerciale secondo l’informativa

COMMENTI