E-learning Blog

Progetto FiorDaLiSo in fase di conclusione

Progetto FiorDaLiSo in fase di conclusione

Pubblicato da Giorgio Lais | 11/Mag/2015

Teleskill incrementa le proprie attività di R&S grazie al POR FESR 2007-2013 della Regione Lazio.

Teleskill è parte del network di imprese ed enti che hanno realizzato FiorDaLiSo, Social Network Aziendale di condivisione e sviluppo delle competenze femminili.

Come direttore commerciale di Teleskill è sempre un piacere condividere le iniziative più interessanti e tra queste c’è sicuramente il progetto FiorDaLiSo. Si è trattato di un progetto articolato, finanziato con le risorse regionali del bando “insieme per vincere” e che ha visto Teleskill concorrere e vincere insieme ai partner Whitehall Reply, DOS Media, Pradac Informatica, DSTech in collaborazione con il Dipartimento di Management e il Dipartimento di Informatica della Sapienza.

L’idea FiorDaLiso nasce interpretando e valutando gli scenari digitali attuali, caratterizzati, anche nelle aziende, da utilizzo di strumenti e piattaforme che adottano paradigmi “social”, con approcci “bottom-up” di condivisione delle informazioni basati su wiki, blog, chat e forum.
L’idea di base è diffondere conoscenza fra i dipendenti di un’organizzazione, allo stesso tempo coinvolgendo i manager nei processi di sviluppo.

Il progetto quindi si fonda sulla realizzazione di un ESN (Social Network Aziendale) che offra diversi vantaggi tra cui l’ampia partecipazione delle persone a tutti i livelli, la creazione di un ambiente di lavoro che favorisca la condivisione di informazioni e la reciproca fiducia, la possibilità di ottenere un monitoraggio in chiave sociale con l’obiettivo di far emergere il reale contributo di valore dato dalle persone, basato sulle dinamiche relazionali che si sviluppano intorno ai contenuti dell’ESN.

FiorDaLiSo sta già ottenendo l’interesse dei media e della P.A. e siamo certi che contribuirà in maniera concreta a contrastare le disparità di ruoli, funzioni e carriere stigmatizzate di recente anche da Papa Francesco.

COMMENTI